SOLD OUT

Itinerario

DATE:

29 Dic. – 05 Gen. 2022

Posti

Min 8 

Prezzo:

€ 2.190 per

Vivrai un’esperienza in un posto del quale non ci si può non innamorare! Un posto dove ci si sente ospiti e dove la natura si mostra in tutta la sua maestosità. Ma proprio tutta eh! Il nostro intento sarà quello di andare a caccia degli scatti più belli che ci riempiano il cuore e nel frattempo ci facciano dire tanti “WOW” per tutto ciò che i nostri occhi vedranno!

Ma vogliamo stare qui a parlare ancora o cominciamo a sognare?

Ecco qua l’itinerario che, insieme a BlueBerry Travel, abbiamo scelto per farvi vivere un viaggio che non dimenticherete per il resto della vostra vita!

Giorno 1 – VELKOMIN TIL ÍSLANDS / 29 Dic.

Oggi la giornata inizierà con l’incontrarci tutti wusnti all’aeroporto di Malpensa, da dove finalmente comincia la nostra avventura. Vi eravate scordati di quante farfalle si sentano nello stomaco prima di prendere un aereo? Benissimo iniziamo da questa emozione e sarà soltanto la prima di questo indimenticabile viaggio!

Faremo scalo a Copenaghen dove pranzeremo e prenderemo il secondo areo che ci porterà a fine serata ad atterrare finalmente nella nostra tanto attesa Islanda. Velkomin til Ísland!

Giorno 2 – Surprise day / 30 Dic.

Per questa giornata vogliamo mettere ai voti due opzioni. Una votazione che potremo fare anche la sera prima se proprio non riuscite a pensarci prima. La nostra proposta è quella di prendere il tunnel sottomarino a nord di Reykjavik, raggiungere la penisola di Snaefellsnes arrivando alla famosissima ed insolita chiesa nera di Budir. Proseguiremo verso Arnastapi, dove ammireremo le meravigliose coste con i capelli al vento (tranne quelli di Livio) e faremo un break per mangiare qualcosa La giornata proseguirà raggiungendo il monte Kirkjufell, famoso per essere apparso in una particolare scena di Games Of Thrones. In alternativa, la seconda proposta che vi facciamo è quella di una giornata relax, arrivando fino a Grindavìk e immergerci nelle acque bollenti della Blue Lagoon, che però non costa meno di 80€ a persona! Sapete che noi siamo selvaggi ed avventurieri, perciò abbiamo anche il piano B ovvero quello di avventurarci nell’area vulcanica di Reykjadalur e dopo circa 45 minuti di trekking, tra pozze di fango che ribollono e pozze fumanti d’acqua bollente, immergerci nell’acqua calda del fiume che scorre in mezzo alla natura incontaminata. A voi la scelta!

Per cena valuteremo un po’, ma noi avremmo giù un paio di proposte da farvi. Vi sveleremo tutto in giornata!

Giorno 3 – Golden Day and Fireworks / 31 Dic.

La giornata di oggi, non avrà nulla da invidiare rispetto a quella di ieri. Anche stamattina la sveglia suonerà con il buio.

Caricheremo i bagagli sulle auto e partenza alle ore 07:00. Direzione Golden Circle! I chilometri che dovremo macinare oggi saranno davvero tanti, perciò armatevi di playlist e cominciamo la battaglia fra auto a colpi di canzoni. Faremo una sosta per l’alba che sarà intorno alle 09:30, per poi proseguire il nostro trasferimento fino alla nostra destinazione finale, Geysir. Qui ammireremo l’esplosioni di Strokkur uno dei Geyser più famoso al mondo; il profumo non sarà il massimo, ma lo spettacolo vi farà dimenticare di tutto. Non ci basterà di certo e ci sposteremo di qualche chilometro per ammirare un’altra bellezza, ovvero la cascata di Gullfoss, la più grande d’Europa per portata d’acqua. Potreste provare ad immaginare l’immensità di questo posto, ma fidatevi, che quando sarete lì, sarà molto di più!

Una volta rientrati nei nostri alloggi, ci prepareremo per un bel tour notturno nella capitale, dove ammireremo la meravigliosa tradizione islandese dei fuochi e allo scoccare della mezzanotte, brinderemo con lo spettacolo dei fuochi d’artificio sopra le nostre teste!

Giorno 4 – Waterfall Days / 01 Gen.

Come si dice? Capodanno bagnato, nuovo anno fortunato? Se il detto non era esattamente questo qui, a noi non importa tanto e lo rifacciamo tutto nostro!

Iniziamo il nuovo anno con un’immersione nella natura islandese che ci porterà letteralmente a sentire la gelida acqua delle cascate sulla pelle, ma siamo tutti coraggiosi ed impavidi e non ci faremo spaventare certo da qualche gocciolina in più. Vi anticipiamo qualche nome come quello di Gljufrabui e Seljalandsfoss, mentre le altre saranno una sorpresa che, fidatevi di noi, vi lasceranno a bocca aperta! Termineremo la giornata nel carinissimo villaggio di Vik, dove ceneremo e pernotteremo, pronti per ripartire il giorno successivo in questa bellissima avventura!

Giorno 5 – Ice Day / 02 Gen.

Iniziamo la giornata con una buona colazione e la visita alla famosissima spiaggia nera di Reynisfjara, dove ammireremo i bellissimi faraglioni dai nomi impronunciabili, ma che dominano l’orizzonte come se fossero dei guardiani. Proseguiremo ad est, verso la nostra destinazione finale, ma non mancheranno le sorprese ghiacciate. Non vi vogliamo anticipare nulla, ma non vi deluderemo nemmeno oggi!

Arrivati ai nostri alloggi, correremo a mangiare qualcosa di fast e poi incrociamo le dita. Vedremo uno spettacolo danzante nel cielo? Speriamo che la fortuna sia dalla nostra parte!

Giorno 6 – Viking Day! / 03 Gen.

Quella di oggi sarà una giornata particolare. Inizieremo con una location davvero particolare, la laguna di Stokksnes che con il promontorio alle spalle sicuramente innevato, crea uno spettacolo quasi surreale e con un gioco di specchi che vi fara scattare probabilmente le foto più belle di quest’avventura. Sempre qui, potremo visitare la riproduzione di un villaggio vichingo realizzato per un set cinematografico e dove vi sembrerà di tornare indietro nel tempo.

La serata sarà in relax e che ne dite se vi portassimo a mangiare qualcosa di tipica in un localino altrettanto tipico? Buon appetito a tutti!

Giorno 7 – Back to Reykjavik / 04 Gen.

Oggi non ci sveglieremo tardi perchè la strada da percorrere per raggiungere di nuovo la capitale sarà lunga, ma non mancheranno le soste e le sorprese.

A metà trasferimento ci fermeremo per il pranzo in uno dei posti più impronunciabili d’Islanda, ovvero Kirkjubaejarklaustur e adesso che lo avete letto, provate a ripeterlo! Se le condizioni meteo lo consentiranno, faremo subito dopo una breve visita nello splendido canyon di Fjafrargljufur, che sarà il pezzo forte della giornata.

Proseguiremo ancora verso ovest fino ad arrivare nella capitale, dove potremo rilassarci e chiudere quest’avventura con una cena di gruppo!

Giorno 8 –  Goodbye Iceland / 05 Gen.

Ebbene si, siamo arrivati all’ultima sveglia islandese e una volta caricate le macchine, ci dirigeremo verso l’aeroporto di Keflavik dove ci attenderà il primo aereo che ci porterà a Copenaghen per poi proseguire con il secondo che ci farà atterrare sul suolo italiano, dove ci saluteremo facendoci una promessa… Al prossimo viaggio Around Heart!

La quota

comprende

Voli a/r da Milano a Reykjavik, con scalo, in classe economica con bagaglio a mano e con bagaglio da stiva;

Tasse aeroportuali (pari a € 243, già comprese nel prezzo);

Assicurazione medico/bagaglio e annullamento con massimale € 50.000 valida anche per causa COVID-19 – Qui nel dettaglio

 7 pernottamenti nei luoghi indicati nel programma in camera doppia con servizi privati negli hotel;

Auto 4×4 a noleggio.

Carburante per tutta la durata del viaggio.

Kit di Viaggio

La quota

non comprende

 Colazioni e pasti non menzionati, bevande, escursioni facoltative e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Tutti gli extra che vorrai acquistare e riuscirai ad infilare nello zaino.

Ingresso per la laguna di Stokksnes (circa 8€).

Consigliamo un abbigliamento termico ed impermeabile, che sia bello caldo ed anche bello comodo, obbligatorie le scarpe da trekking ed impermeabili mentre non sono indispensabili le scarpe da ginnastica normali.

Consigliamo almeno una buona macchina fotografica (anche compatta) per immortalare i momenti migliori di questo viaggio e portare a casa un ricordo meraviglioso!

Potete trovare i nostri suggerimenti per l’abbigliamento cliccando qui.

Nel periodo di di viaggio le temperature variano dalle minime che oscillano tra i -1°C e i  4°C. Il meteo è una componente fondamentale del viaggio, così come le condizioni delle strade. Questi elementi condizioneranno l’effettiva possibilità di svolgere le attività sopra descritte e il loro ordine nei vari giorni. Il viaggio per questo potrà essere flessibile e sarà premura di Livio e Gabriele, valutare e, qualora necessario, modificare l’itinerario, per poter sfruttare al meglio, lo svolgimento delle giornate.

Dopo l’iscrizione creeremo un gruppo privato Whatsapp con tutti i partecipanti del viaggio per condividere una lista con il necessario, i dettagli e le curiosità. Durante il viaggio verranno dati suggerimenti su come fotografare l’aurora.

Per partecipare a questo viaggio non è necessario allenamento né attrezzatura particolare,  ma è richiesto almeno un minimo di spirito d’adattamento e d’avventura!

Dettaglio voli:

SK 1686 – 29 Dicembre Milano MXP – Copenaghen CPH  – 11:20 13:25

SK 6161 – 29 Dicembre Copenaghen CPH – Keflavik KEF – 20:05 22:30

SK 596 – 05 Gennaio – Keflavik KEF – Copenaghen – 11:20 – 15:25

SK 687 – 05 Gennaio – Copenaghen – Milano MXP 17:05 – 19:10


Orari soggetti a riconferma dalla compagnia aerea ed espressi in fuso orario locale

CONTACT

info@around-heart.com
Telefonaci o mandaci un messaggio tramite Whatsapp al numero:

3392489078 Livio
3472381862 Gabriele