SOLD OUT!

Itinerario

DATE:

18 – 30 Agosto

Posti

Min 8

Prezzo:

€ 3.750 per

Vivrai un’esperienza in un posto del quale non ci si può non innamorare! Un posto dove ci si sente ospiti e dove la natura si mostra in tutta la sua maestosità. Ma proprio tutta eh! Il nostro intento sarà quello di andare a caccia degli scatti più belli che ci riempiano il cuore e nel frattempo ci facciano dire tanti “WOW” per tutto ciò che i nostri occhi vedranno!

Ma vogliamo stare qui a parlare ancora o cominciamo a sognare?

Ecco qua l’itinerario che, insieme a BlueBerry Travel, abbiamo scelto per farvi vivere un viaggio che non dimenticherete per il resto della vostra vita!

Itinerario
Giorno 1 / VELKOMIN TIL ÍSLANDS / 18 Ago.

Inizia oggi la nostra avventura alla scoperta dell’Islanda! Primo step: incontriamo in aeroporto i nostri compagni di viaggio e la nostra assistente aeroportuale che ci consegnerà i kit di viaggio e ci condurrà all’imbarco.

Ora siamo pronti per volare nella terra dei ghiacci, dei vulcani e dell’aurora boreale!

All’arrivo, in tarda serata, ci dirigeremo nel nostro hotel a Reykjavik dove ricaricheremo le pile per l’indomani!

Giorno 2 – Kirkjufell – Arnarstapi – Búðir – Hvammstangi / 19 Ago.

Oggi la sveglia non sarà prestissimo, ma comunque non siamo qua per dormire! Dopo aver fatto una bella colazione e caricato le macchine, ci dirigeremo alla scoperta di Kirkjufell, un famoso monte che avrete sicuramente notato in una particolare scena di Game Of Thrones. Ma le sorprese non finiscono qui… Proseguiremo verso i bellissimi archi di Arnarstapi per poi arrivare alla famosissima chiesa nera di Búðir! Concluderemo la giornata nella zona di Hvammstangi dove pernotteremo.

E’ il momento di una bella doccia calda e di un pò di meritato relax!

Giorno 3 – Hvitserkur – Akureyri / 20 Ago.

Oggi sarà una giornata bella anche se impegnativa. Pensavate di potervi svegliare con calma? Benissimo, sbagliavate! Tutti pronti per raggiungere un luogo dall’atmosfera incantata… Hvitserkur; qui vedremo il bellissimo faraglione basaltico dalla forma singolare, sarete voi a sbizzarrirvi con la fantasia per definire il suo aspetto. In un luogo non molto lontano da Hvitserkur, se saremo fortunati riusciremo a vedere delle signorine tonde, ciccione e super simpatiche: LE FOCHE!!! La nostra ultima tappa oggi è Akureyri, la seconda città dell’Islanda, collocata alle pendici del fiordo Eyjafjörður! Qui pernotteremo per due notti.

Giorno 4 – Godafoss – Grjotagja – Surprise / 21 Ago.

Oggi la sveglia suonerà presto, ma con noi ci dovrete fare l’abitudine. Questa sarà la giornata degli scarponi e delle camminate. Dopo una bella colazione, ci muoveremo alla volta di Godafoss, una delle cascate più famose e belle d’Islanda! Ci sposteremo ancora verso est per arrivare a Grjotagja, una grotta spettacolare nei pressi del lago Mývatn. Sarà un’emozione unica poter visitare questo posto così insolito! E non finisce qui… Continueremo verso Hverir, un paesaggio vulcanico magnifico ricco di pozze di fango e fumarole attive che emettono gas sulfurei! Preparatevi a trattenere il fiato non solo per l’emozione, ma anche per il forte odore di zolfo. l’Islanda è anche questa! Proseguiremo verso Krafla, un paesaggio lunare ricco di crateri. A Krafla infatti, si trova uno dei crateri più famosi d’Islanda che accoglie un lago al suo interno! La nostra giornata sarà al termine e rientreremo in hotel per il nostro meritato riposo.

Giorno 5 – Studlagil – Surprise! / 22 Ago.

Anche oggi la nostra sveglia sarà presto! Dopo la giusta carica con una colazione abbondante. partiremo verso il nostro prossimo alloggio, ma non preoccupatevi, perché nonostante il lungo trasferimento, vi faremo due belle sorprese. La
Prima sarà un canyon pazzesco, che raggiungeremo dopo una passeggiata che lo costeggia, fino ad arrivare al punto più bello dove scorre un fiume dai colori incredibili. Non ci siamo dimenticati della fatica che vi abbiamo fatto fare ieri, perciò oggi vi faremo una sorpresa e vi diamo un suggerimento… Preparate il costume! Termineremo la nostra giornata nel nostro nuovo alloggio, pronti per la giornata di domani, per proseguire con le emozioni islandesi!

Giorno 6 – Hengifoss – Litlanesfoss – Stokksnes – Brunnholl Day / 23 Ago.

Pronti, partenza via!

Oggi la sveglia sarà più clemente, ma una volta pronti, inizieremo con un bel trekking che ci porterà a vedere le cascate Hengifoss e Litlanesfoss, due cascate che si trovano in prossimità del lago Lagarfljót. Hengifoss è la seconda cascata più alta d’Islanda con ben 120 metri di altezza e anche questo posto ci lascerà senza parole. Raggiungeremo poi Stokksnes e preparate le macchine fotografiche per immortalare questo posto così ricco di fascino. Proprio sotto il promontorio di Stokksnes vedrete un paesaggio incantato che si specchia sulla laguna. La nostra ultima tappa di oggi sarà Brunnholl dove pernotteremo.

Giorno 7 – Ice Day / 24 Ago.

Oggi la sveglia sarà meno severa e vi lasceremo dormire un’oretta in più. Dopo la colazione, ci sposteremo ad ovest per qualche chilometro e giungeremo alla laguna glaciale di Jökulsárlón. Qui, se saremo fortunati, riusciremo ad osservare le foche che, in barba a ciò che succede attorno a loro, nuotano nelle acque gelide tra i pezzi di ghiaccio oppure sostano pigre sulle lastre e sulle rive scure della laguna. A poche centina di metri, raggiungeremo la famosa spiaggia di “Diamond beach” dove si arenano i pezzi di ghiaccio, creando un paesaggio davvero suggestivo. Qua sarà probabile avere la possibilità di pranzare con con una tipica zuppa islandese servita in una tazza, ma l’alternativa sandwich handmade, verrà comunque presa in considerazione. Una volta rifocillati, raggiungeremo un’altra lingua del ghiacciaio di Vatnajökull. Qui, effettueremo una veloce perlustrazione e se tutto dovesse essere in sicurezza, vi porteremo fin sotto il ghiacciaio, per poterlo ammirare e addirittura toccare con le vostre mani. Finita questa particolare escursione, rientreremo per una meritata doccia bollente. La giornata è finita, perciò cena e a nanna presto!

Giorno 8 – Vik – Hellisholar / 25 Ago.

Nella giornata di oggi avremo un po’ di chilometri da fare verso ovest, ma ormai il nostro spirito vichingo è inarrestabile. Dopo una buona colazione e aver caricato i bagagli, ci metteremo in marcia verso i nostri prossimi alloggi. Approfitteremo per un piccolo break mattutino in un posticino proprio carino; il canyon di Fjadrargljufur! Riprese le nostre auto, ci sposteremo in uno dei posti più impronunciabili d’Islanda, ovvero Kirkjubæjarklaustur, nome che ovviamente dovrete imparare se vorrete continuare il viaggio! Qui ci fermeremo per un veloce pranzo e ci rimetteremo in macchina per raggiungere la nostra destinazione finale di oggi, ovvero la tanto attesa ed immensa spiaggia nera di Reynisfjara caratterizzata dalla presenza di bellissime colonne di basalto. Per concludere la giornata, raggiungeremo Hellisholar dove pernotteremo.

Giorno 9 – Waterfalls Day! / 26 Ago.

Oggi il nostro itinerario prevede la scoperta delle cascate più belle e famose dell’isola. Iniziamo con la famosissima Skógafoss, per proseguire poi con Kvernufoss, che si trova in una posizione insolita e parzialmente nascosta da una vallata. Saliamo a bordo delle nostre auto e spingiamoci ancor di più ad ovest verso la cascata di Seljalandsfoss, una tra le più belle e famose d’Islanda! A seguire andremo ad ammirare una delle nostre cascate preferite Gljúfrabúi, quì la doccia sarà inevitabile, ma fidatevi di noi, ne varrà davvero la pena! A fine giornata dovrete scegliere quale delle tante cascate è la vostra preferita! La giornata è arrivata alla fine, perciò direzione Reykjavík per doccia, cena e meritato riposo.

Giorno 10 – Golden Circle – Reykjavik / 27 Ago.

Anche oggi sarà una giornata bella impegnativa. Sveglia presto e si parte in direzione “Golden Circle”…fra poco vi sveleremo di che si tratta!

I chilometri che dovremo macinare oggi saranno davvero tanti, perciò armatevi di playlist e cominciamo la gara di canzoni. La nostra prima tappa è: Geysir. Qui ammireremo le esplosioni di Strokkur uno dei Geyser più famosi al mondo! Il profumo non sarà il massimo, ma lo spettacolo vi farà dimenticare di tutto. Nonostante la stanchezza, non ci arrenderemo ancora e ci sposteremo di qualche chilometro per finire la giornata in bellezza, ovvero con il tramonto sulla cascata di Gullfoss, la più grande d’Europa per portata d’acqua. Rientreremo ai nostri alloggi e ci prepareremo per la cena.

Giorno 11 –  Last Day and Chill / 28 Ago.

Oggi la sveglia sarà abbastanza comoda. Questa giornata la sfrutteremo per conoscere un po’ la graziosa capitale Islandese di Reykjavik con il suo centro davvero caratteristico. Qua potremo effettuare gli ultimi acquisti per amici e parenti e per portarci a casa un pezzettino d’Islanda che ci porteremo nel cuore. Per la cena vi metteremo davanti a due scelte, ma ancora non vi anticipiamo niente!

Giorno 12 –  Bye Bye Iceland / 29 Ago.

Finisce qui la nostra avventura. Caricate le macchine, sceglieremo un posticino per fare il nostro ultimo pasto islandase. Successivamente andremo a riconsegnare le auto e prenderemo il volo che ci farà raggiunge la capitale danese dove pernotteremo.

Giorno 13 –  Home sweet home / 30 Ago.

La sveglia oggi sarà molto presto per raggiungere l’aeroporto dove, sbrigate le operazioni d’imbarco, decolleremo per il nostro rientro in Italia, raggiungendo l’aeroporto di Roma dove ci saluteremo prima della nostra prossima avventura Around Heart!

La quota

comprende

Voli a/r da Milano a Reykjavik, con scalo, in classe economica con bagaglio a mano e con bagaglio da stiva;

Tasse aeroportuali (pari a € 243, già comprese nel prezzo);

Assicurazione medico/bagaglio e annullamento con massimale € 50.000 valida anche per causa COVID-19 – Qui nel dettaglio

 7 pernottamenti nei luoghi indicati nel programma in camera condivisa da 3/4 passeggeri con servizi privati negli hotel;

Auto 4×4 a noleggio.

Carburante per tutta la durata del viaggio.

Kit di Viaggio

La quota

non comprende

 Colazioni e pasti non menzionati, bevande, escursioni facoltative e tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”.

Tutti gli extra che vorrai acquistare e riuscirai ad infilare nello zaino.

Ingresso per la laguna di Stokksnes (circa 8€).

Consigliamo un abbigliamento termico ed impermeabile, che sia bello caldo ed anche bello comodo, obbligatorie le scarpe da trekking ed impermeabili mentre non sono indispensabili le scarpe da ginnastica normali.

Consigliamo almeno una buona macchina fotografica (anche compatta) per immortalare i momenti migliori di questo viaggio e portare a casa un ricordo meraviglioso!

Potete trovare i nostri suggerimenti per l’abbigliamento cliccando qui.

Nel periodo di viaggio le temperature variano dalle minime che oscillano tra i 10°C e i  15°C. Il meteo è una componente fondamentale del viaggio, così come le condizioni delle strade. Questi elementi condizioneranno l’effettiva possibilità di svolgere le attività sopra descritte e il loro ordine nei vari giorni. Il viaggio per questo potrà essere flessibile e sarà premura di Livio e Gabriele, valutare e, qualora necessario, modificare l’itinerario, per poter sfruttare al meglio, lo svolgimento delle giornate.

Dopo l’iscrizione creeremo un gruppo privato Whatsapp con tutti i partecipanti del viaggio per condividere una lista con il necessario, i dettagli e le curiosità. Durante il viaggio verranno dati suggerimenti su come fotografare l’aurora.

Per partecipare a questo viaggio non è necessario allenamento né attrezzatura particolare,  ma è richiesto almeno un minimo di spirito d’adattamento e d’avventura!

CONTACT

info@around-heart.com
Telefonaci o mandaci un messaggio tramite Whatsapp al numero:

3392489078 Livio
3472381862 Gabriele

Lasciati ispirare: